Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della Cucina Italiana nel mondo

 

Settimana della Cucina Italiana nel mondo

V SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

3-12 dicembre 2020

italian taste rgb

"Saperi e Sapori delle Terre Italiane, a 200 anni dalla nascita di Pellegrino Artusi"

 

 

La quinta edizione della Settimana della Cucina Italiana nel mondo si svolgerà in Arabia Saudita dal 3 al 12 dicembre 2020.

La Settimana della Cucina Italiana nel mondo è un’iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione italiana, con il coinvolgimento di Ambasciate e Consolati nel mondo, dedicata alla promozione della cucina e dei prodotti agroalimentari italiani di qualità.

L’edizione di quest’anno, cogliendo la ricorrenza del bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, padre della cucina domestica italiana, è dedicata al rapporto essenziale che lega il patrimonio gastronomico italiano ai suoi territori d’origine. Con il titolo “Saperi e Sapori delle terre italiane, a 200 anni dalla nascita di Pellegrino Artusi”, la Settimana della Cucina Italiana nel mondo intende valorizzare la ricchezza e la varietà delle tradizioni culinarie dei territori italiani, oltre che la salubrità e sostenibilità dell’intera filiera, caratteristiche che sono alla base della Dieta mediterranea, di cui si celebra quest’anno il decimo anniversario dell’iscrizione nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell'UNESCO.

In occasione della Settimana della cucina italiana del mondo, in Arabia Saudita vogliamo portare avanti un dialogo a tutto campo sul passato e il futuro del cibo – ha dichiarato l’Ambasciatore Roberto Cantone. Un dialogo che si concentra da una parte sui temi della scoperta, valorizzazione e condivisione delle diverse tradizioni e identità culinarie, con un focus sulla Dieta Mediterranea, e dall’altra sulle grandi sfide dell’industria agro-alimentare mondiale: la promozione di stili di vita sani, la protezione delle produzioni agroalimentari di qualità, i cambiamenti climatici e il coinvolgimento dei giovani quali attori del cambiamento.

 

Per la quinta edizione della Settimana della Cucina Italiana nel mondo, in collaborazione con il Future Food Network, l’Ambasciata d’Italia a Riad presenterà una serie di video-ricette, realizzate per l’occasione e finalizzare alla preparazione di un menu innovativo composto da cinque portate, ispirate ai principi essenziali di un’alimentazione sana ed equilibrata alla base della Dieta Mediterranea.

 

 

Future Food è un network inclusivo e una piattaforma d’azione che mira a favorire il cambiamento del sistema alimentare mondiale, con un approccio imprenditoriale. Cuore dell’iniziativa è il Future Food Institute – un centro di eccellenza per l’intelligenza alimentare e una scuola di formazione per innovatori, climate shapers e leader del futuro attivi nel settore dell’innovazione del cibo, con un focus essenziale sulla partecipazione delle nuove generazioni. Attraverso i Living Labs, Future Food intende accelerare le innovazioni trasformative che stanno rivoluzionando l’ecosistema alimentare mondiale e sfruttare a pieno il potere rigenerativo del cibo.

 

Per scoprire le iniziative promosse dall’Ambasciata d’Italia a Riad, il Consolato Generale a Gedda e l’Agenzia ITA in Arabia Saudita e per maggiori informazioni, seguici sui nostri canali online:

@ItalyinKSA e @ItalyinJeddah su Twitter

@ITARiyadh su Instagram, Facebook e Snapchat

 

Collegati ogni giorno alla radio per parlare di cibo e musica italiana, durante il programma SWAGA TIME, dalle 15:00 alle 15:10, su Paronama FM.

banner 01 panorama fm

 

Scopri gli autentici sapori della cucina italiana, consultando l’elenco dei ristoranti italiani partecipanti all’iniziativa nel documento allegato.


391