Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Anagrafe Consolare / AIRE – Innovazione e digitalizzazione al Servizio dei Cittadini

Data:

28/01/2020


Anagrafe Consolare / AIRE – Innovazione e digitalizzazione al Servizio dei Cittadini

Nel quadro del processo di digitalizzazione e semplificazione delle procedure amministrative, dal 1 febbraio 2020 sarà possibile inoltrare le richieste di iscrizione all’AIRE e di cambio di indirizzo esclusivamente tramite il portale FAST IT, previa registrazione dell'utente nel sistema.
Il Portale è raggiungibile all’indirizzo https://serviziconsolarionline.esteri.it.
Qualora la domanda risulti incompleta, i documenti necessari ed eventuali ulteriori informazioni verranno richiesti direttamente agli interessati di preferenza via e-mail. E’ pertanto opportuno accertarsi di avere comunicato correttamente il proprio indirizzo e-mail.

Il Portale consente al cittadino di chiedere l'iscrizione AIRE compilando on-line il formulario di iscrizione ed allegando il documento d'identità e la prova di residenza direttamente in formato elettronico. Si sottolinea che dopo la registrazione al portale e dopo aver attivato il proprio account, è necessario accedere nuovamente al portale e procedere con l’iscrizione selezionando “Anagrafe Consolare e aire” tra i servizi disponibili.

PRIMA DI AVVIARE LA PROCEDURA ONLINE, SI CONSIGLIA DI ASSICURARSI DI DISPORRE DI STAMPANTE E SCANNER.
Le prove di residenza accettate sono:

  1. Iqama
  2. Contratto di lavoro
  3. Contratto di locazione
  4. utility bill (elettricità, gas, etc.)

La prova di residenza deve recare nell’intestazione il nome e l’indirizzo degli interessati.
Se non si è in possesso di almeno una delle prove di cui sopra non sarà possibile procedere all’iscrizione AIRE. (ai sensi del D.L. 223/2012 la presentazione di tale prova è obbligatoria).


353