Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visti

 

Visti

VISTO PER L’ITALIA

Per tutte le informazioni relative alle disposizioni generali e le indicazioni pratiche per l'ottenimento del visto per l'Italia, visita la pagina vistoperitalia.esteri.it

I cittadini sauditi necessitano del visto di ingresso per recarsi in Italia. La sezione Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Riad ed il Consolato Generale d'Italia a Gedda rilasciano Visti di ingresso (VSU) per soggiorni di breve periodo (per un soggiorno di massimo 90 giorni in un periodo di 180 giorni) per lo spazio Schengen solo se la destinazione unica o principale del viaggio è l'Italia. Gli altri partner Schengen mantengono la facoltà di respingere alla frontiera i visitatori muniti di visto Schengen in violazione di tale disposizione.

Per tutte le altre informazioni, possibile consultare il nuovo regolamento europeo al seguente link: eur-lex.europa.eu

L’Ambasciata d’Italia ha concluso un accordo di collaborazione con la società di outsourcing VFS Global, competente a raccogliere le domande di visto. I due Visa Application Centre autorizzati a ricevere le domande di visto per l’Italia sono situati nelle città di Riad ed Al Khobar, ai seguenti recapiti:

• Riad: 2591 Makkah Road, Al Hada District (nelle adiacenze del Marriott Courtyard Hotel - Diplomatic Quarter). Il centro è operativo dalla domenica al giovedì dalle 8:30 alle 17:30.
Numero Verde: 920002173 (attivo dalla domenica al giovedì, dalle 09:00 alle 17:00);
email: info.italyksa@vfshelpline.com
• Al Khobar (Raka Al Janoubia): King Faisal Road (Opp. SABB), Al Katheery Centre 1st Floor. Telefono: +966 (13) 8590243 / 8576148. Il centro è operativo dalla domenica al giovedì dalle 9:00 alle 15:00.

E' possibile fissare gli appuntamenti online 24/24 ore tramite il sito www.vfsglobal.com/Italy/Saudiarabia/. Si prega di verificare direttamente con il V.A.C. orari di apertura e chiusura specifici durante il Ramadan e le festività nazionali saudite.

IMPORTANTE:

• È necessario che ciascun richiedente si presenti personalmente allo sportello già in possesso di tutta la documentazione richiesta per l'ottenimento del visto.
• La documentazione a corredo della richiesta di visto deve essere presentata in formato cartaceo al momento dell'appuntamento, e non si accettano invii per email o fax.
• Coloro che non desiderano avvalersi della nuova procedura esternalizzata VFS per la richiesta di visto potranno presentare la loro domanda alla Sezione Visti dell'Ambasciata d'Italia tutti i giorni dalla domenica al giovedì. Gli appuntamenti presso la Sezione Visti sono limitati e possono essere prenotati solo per email all’indirizzo riad.visti@esteri.it.
• La Sezione Visti dell'Ambasciata d'Italia continuerà ad occuparsi direttamente delle richieste di visti nazionali, di visti a lungo termine (di studio, ricongiungimento familiare) e di visti diplomatici e per delegazioni ufficiali.
• La Sezione Visti dell'Ambasciata d'Italia continuerà ad occuparsi della riconsegna passaporti unicamente per le richieste di visto sottoposte direttamente all'Ambasciata.

Nella sezione "Informazioni e modulistica" potrete trovate tutte le informazioni sui visti d'ingresso, inclusi i documenti che devono essere presentati.

 

Protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali ai fini del rilascio di un visto d’ingresso in Italia e nell'area Schengen

Scarica l'informativa resa ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679


90